IL MONITORAGGIO MATERNO-FETALE

Le ultime sei settimane di gravidanza vengono vissute dalla donna con particolare attenzione. Inizia infatti una sorta di conto alla rovescia tutto finalizzato al momento della nascita del bambino.

La futura mamma, comunemente, vive l’attesa del parto, specie se si tratta del primo, come un grande punto interrogativo. Le domande più frequenti riguardano il periodo del travaglio e da un punto di vista medico la gestione di quest’ultima fase di gravidanza è finalizzata a garantire e monitorizzare il benessere fetale. Il benessere fetale è sostanzialmente una condizione di regolare crescita del feto e la sua valutazione consente di evitare quelle rare condizioni che possono portare a delle patologie irreversibili al feto. Si tratta quindi di prevenire ed individuare eventuali segni di sofferenza fetale attraverso alcune indagini strumentali che sono diventate di routine nella gestione delle ultime fasi della gravidanza.

Tra le indagini volte a monitorare la fisiologica evoluzione della gravidanza e lo sviluppo del feto è l’esame cardiotocografico o comunemente conosciuto come monitoraggio fetale.
Il monitoraggio cardiotocografico fetale (CTG) individua due fattori:

  1. La frequenza cardiaca fetale (“cardio”)
  2. La contrattilità uterina (“toco”)

Il monitoraggio CTG viene seguito con uno strumento (cardiotocografo)  al quale sono collegati due trasduttori che vengono applicati sull’addome della mamma attraverso due fasce elastiche e mette in evidenzia, con registrazione su una striscia di carta, l’attività contrattile dell’utero ma soprattutto le variazioni di frequenza cardiaca del feto che la mamma può ascoltare in diretta.

Questo esame dura dai 45 ai 60 minuti da eseguire settimanalmente a partire dalla trentesima settimana fino al parto ed è un’utile indagine diagnostica volta a garantire un controllo delle’evoluzione della gravidanza e del benessere del proprio bambino.

Nel nostro centro, futura mamma, potrai effettuare questo esame in assoluta tranquillità accompagnata anche dal futuro papà ed insieme potrete ascoltare la frequenza cardiaca del vostro bambino o della vostra bambina.

Esami e Visite all'ambulatorio di monitoraggi Ardea, Pomezia, Roma

  • Monitoraggi Fetali

Prenota la tua visita di monitoraggi

Siete pregati di compilare il seguente modulo per la richiesta di prenotazione; sarete contattati al piú presto per confermare le vostre richieste.

 Informazioni Personali 

Oggetto Richiesta

Conferma Modulo e accettazione legge sulla privacy

Il sottoscritto dichiara di aver letto ed accettato espressamente le condizioni generali sul trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003